12.2 C
Ivrea
mercoledì, 1 Dicembre, 2021
No menu items!
Home News Sabato 23 ottobre: mattinata a porte aperte al micronido e sezione primavera...

Sabato 23 ottobre: mattinata a porte aperte al micronido e sezione primavera “Raperonzolo”

Sabato 23 ottobre, dalle ore 10.30 alle ore 12.00, il servizio educativo “Raperonzolo” micronido e sezione primavera del Comune di Settimo Vittone apre le porte alle famiglie interessate a conoscere da vicino la struttura e l’equipe educativa della cooperativa Alce rosso partecipando ad attività laboratoriali proposte dalle educatrici.

Il servizio educativo “Raperonzolo” è attivo dal 2015 quando l’amministrazione comunale decide di sistemare l’ex alloggio delle suore situato al piano superiore della Scuola dell’infanzia. Le opere di ristrutturazione sono state possibili grazie ad un contributo del Gal e all’utilizzo di fondi propri, successivamente è stato realizzato anche il parcheggio grazie ad un lascito. Nel 2015 si è partiti con il solo servizio di Sezione Primavera (2-3 anni) per poi essere completato con il micronido (3 mesi-2 anni) nel 2018.

Nell’ultimo anno i servizi educativi per la prima infanzia hanno subito in generale un forte ridimensionamento dovuto a diversi fattori: necessità di garantire la necessarie misure di distanziamento fisico e conseguente riduzione del numero di posti disponibili nei nidi; incertezza delle famiglie rispetto al proprio futuro economico con conseguente riluttanza a impegnarsi con un’iscrizione al nido; perdita del proprio posto di lavoro e impossibilità di sostenere una retta mensile; paura per eventuali contagi. Al contempo, evidenze scientifiche suggeriscono che un forte investimento nell’educazione per la prima infanzia dà ai bambini strumenti in più per affrontare i successivi ordini di scuola con successo ed è una misura efficace per il contrasto alla povertà educativa minorile. Di qui l’importanza di momenti di incontro rivolti alle famiglie come quello in programma sabato 23 ottobre.

Livia Noro, vice sindaco del Comune di Settimo Vittone: «La nostra amministrazione crede da sempre nel valore dell’educazione e nell’importanza di rendere disponibili alla comunità servizi educativi di eccellenza e di prossimità: micronido, sezione primavera, centri estivi, mensa e pre-post scuola. Insieme alla cooperativa Alce Rosso e a diverse progettazioni congiunte, che hanno visto anche la partecipazione di altri soggetti della nostra comunità, siamo riusciti a mettere a disposizione delle famiglie un ampio ventaglio di opportunità. Con l’iscrizione al servizio educativo Raperonzolo, i bambini hanno l’opportunità di conoscere e relazionarsi con altri bimbi e fare esperienze educative, ricreative e socializzanti in preparazione dell’ingresso alla scuola dell’infanzia. L’idea è quella di non lasciare nessuno indietro, soprattutto in un momento così difficile».

Per partecipare si richiede la prenotazione entro giovedi 21 ottobre ai seguenti numeri: Raperonzolo 0125 658334 – Cristiana 349 3342900

Redazione City
Le notizie della tua città, al servizio della Comunità!
- Advertisment -

ULTIMI ARTICOLI

Un Mozart raro per la stagione di Ivrea con l’Orchestra Sinfonica Giovanile del Piemonte diretta da Andrea Oddone

Sabato 4 dicembre 2021, ore 21, presso l'Auditorium Mozart di Ivrea. Si tiene sabato 4 dicembre 2021,...

Ultimato il recupero dei campanili di Cornaley e Cesnola Il sindaco Noro: «I due manufatti sono tornati a splendere»

Un’importante opera di valorizzazione e recupero ha coinvolto nelle scorse settimane due beni monumentali di grande pregio del territorio settimese. Si...

Proiezioni GRATUITE al Cinema Boaro con CinemAmbiente

L’iniziativa intende coniugare cinema e attivismo, intrattenimento e impegno, con l’obiettivo di valorizzare e stimolare l'impegno di cittadine e cittadini nella...

Venerdì 19 all’Auditorium Mozart di Ivrea: fiati solisti della “Bruni” per la stagione della Giovanile

Si tiene venerdì 19 novembre 2021, alle ore 21, all’Auditorium Mozart di Ivrea, il secondo concerto della XXVIII stagione musicale dell’Orchestra...